TIM vi alza la tariffa : ecco cosa ho fatto io.

Altra storia realmente accaduta (e penso non solo a me).

22 Gennaio 2019, sono partiti ufficialmente gli SMS di avviso verso milioni di utenti TIM per quanto concerne la rimodulazione di alcune tra le più popolari tariffe in circolazione. Ecco quello arrivato a me:

Per la cronaca io ho (avevo) la tariffa TIM Young & Music Limited Edition. A quanto pare sono state deliberati in modo unilaterale 3 tagli di aumenti rispettivamente di 0,99 – 1,99 e 2,99 € a seconda della tariffa. Lato TIM viene messa come un “Esigenza legata all’evoluzione del mercato” e come palliativo viene offerta l’attivazione di una opzione “Minuti Gratis Illimitati” verso tutti (che ad oggi hanno ben poco valore economico). Essendo una modifica alle condizioni contrattuali è bene sapere che l’utente non soddisfatto può recedere dal contratto e cambiare operatore senza incorrere in nessun tipo di penale (per quanto riguarda le offerte vincolate, specie quelle legate alla rateizzazione di un dispositivo).

La mia reazione personale è stata quella di chiedere a TIM il trattamento riservato ai nuovi clienti (al momento c’è un offerta di entrata che per 9,99€ al mese da 1000 minuti e 20 Gb di traffico), ma mi è stato risposto che non è possibile e che avrei dovuto attivare un altra SIM, di conseguenza ho telefonato ai cugini di Vodafone che mi hanno avviato le pratiche di portabilità garantendomi la tariffa di cui sopra.

Il consiglio è quello di documentarsi su quello che è il prezzo di mercato dei vostri GB e dei vostri Minuti in modo da non dare il fianco a questi giochi di potere che puntano a vincolare il cliente privandolo del godimento di tariffe migliorative.

Se avete necessità, domande o richieste fatemele pure.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *